Calcio Taranto

Giovani Cryos, punto prezioso a Casamassima contro l'Arcobaleno Triggiano

I biancoverdi vanno più volte vicino al gol, ma il risultato finale è 0-0. Il direttore sportivo Fabio Ancona: "Accettiamo questo punto che muove la classifica. Menzione speciale a Gallitelli, migliore in campo nonostante alcuni problemi personali

22.01.2023 22:59

https://itslogisticapuglia.it/

foto Nicola GentilePunto importante in chiave classifica per la Giovani Cryos, che al "Comunale" di Casamassima pareggia per 0-0 contro l'Arcobaleno Triggiano.

Con questo pareggio, i biancoverdi allungano sulla zona play-out, che ora dista tre punti: buonissima la prestazione dei ragazzi di mister Stante, approdati in terra barese in formazione largamente rimaneggiata.

"Abbiamo cercato di vincere la gara - sottolinea il direttore sportivo della Giovani Cryos Fabio Ancona - nonostante le numerose defezioni ed il terreno di gioco in terra battuta che non favorisce una squadra che predilige il gioco palla a terra come la nostra".

Sul match: "Abbiamo avuto diverse occasioni, tra cui una al 92', ma non siamo stati bravi a sfruttare, sia per nostra imprecisione che per bravura della retroguardia dell'Arcobaleno, compagine sicuramente più attrezzata di quello che dice la classifica. Menzione speciale a Gallitelli, in campo per tutta la gara nonostante alcuni suoi problemi familiari importanti. E' stato il migliore in campo e deve sapere che noi siamo sempre con lui".

"Accettiamo di buon grado comunque questo punto perché muove la classifica. Da martedì torneremo a lavorare per preparare al meglio la sfida alla corazzata Santeramo".

Calcio e fair-play: "Voglio ringraziare il Triggiano per l'ospitalità: una dirigenza davvero elegante come se ne trovano spesso. Auguriamo all'Arcobaleno le migliori soddisfazioni".

Nella giornata di domenica debutto al "Renzino Paradiso" anche per Under 15 ed Under 17 nel campionato regionale: i Giovanissimi di mister Massimo Tripiedi hanno avuto la meglio in rimonta per 3-1 contro l'Hellas Laterza grazie alle reti di Pastore (doppietta) ed Annicchiarico, mentre gli Allievi del tecnico Salvatore Tempini si arrendono allo Statte per 2-1, dopo essere passati in vantaggio con Montanaro (di Darcante e Roberti i gol degli ospiti).

 

Commenti

Happy Casa Brindisi, Vitucci: Una vittoria di prestigio. Bisogna crederci fino in fonto'
E' ancora "fortino Paradiso": poker del Talsano Taranto alla Virtus Locorotondo