Calcio Italia

Taranto, verso il Picerno. Riacquistare consapevolezza e punti

Rientra a pieno regime Versienti tra i convocati il neo acquisto Barone, out Riccardi e Tomassini

18.12.2021 20:51

A cura di Enrico Losito

Resta un solco profondo tra il Taranto visto all’opera nelle prime gare del campionato e quello delle ultime prestazioni, una sorta di Dottor Jekyll e Mister Hyde. I rossoblu ora sono chiamati a ritrovare se stessi tornado a conquistare punti e consapevolezza nei propri messi anche se i due prossimi avversari sono Picerno e Turris, entrambe sono tra le formazioni più in forma di questo scorcio di stagione. Per la partita dello Iacovone di domani contro il Picerno, il tecnico Laterza avrà a disposizione il neo-acquisto Barone per l’attacco e il jolly Versienti a pieno regime, quest’ultimo elemento duttile che permetterà al traine ionico di tornare al modulo 4-3-3 mentre saranno ancora out Riccardi, Tomassini e Ferrara, oltre a Guastamacchia e Diaby. Il Taranto che fronteggerà i lucani potrebbe essere il seguente: Chiorra in porta, linea difensiva con Versienti, Zullo, Benassai e De Maria; a centrocampo Labriola, Marsili e Civilleri; in avanti il tridente Mastromonaco che si contente una maglia con Pacilli, Saraniti e Giovinco.

QUI PICERNO. Qualche dubbio in casa lucana per mister Colucci: in difesa possibile ballottaggio tra Garcia e Allegretto mentre a centrocampo dubbio tra De Cristofaro (favorito) e D’Angelo. La formazione (schierata con il 4-4-2) che scenderà in campo allo Iacovone potrebbe assomigliare alla seguente: Viscovo; Alcides Dias, Garcia (Allegretto), De Franco, Guerra; De Cristofaro (D’Angelo), Pitarresi, Dettori, Esposito; Reginaldo, Gerardi. La partita dello stadio Iacovone tra Taranto e Picerno con inizio alle ore  14:30 sarà trasmessa in diretta sul web da Eleven Sport.

Commenti

Massafra Juniores: Con il Talsano il primo ko stagionale. Crisfofaro: 'Rialziamoci più forti di prima'
Diavoli Rossi: Una super Juniores 'sotto età' dilaga con l'Ars Et Labor Grottaglie