Calcio Brindisi

Rinforzo argentino per il centrocampo del Fasano

19.07.2022 11:55

Altro rinforzo argentino per il centrocampo biancazzurro. Il presidente Franco D'Amico ha  tesseramento di ๐—ฅ๐—ฒ๐—ป๐˜‡๐—ผ ๐—ฆ๐—ฝ๐—ถ๐—ป๐—ฎ๐—ฐ๐—ถ. Nato l’8 marzo 1993 a Junín nella provincia di Buenos Aires, Spinaci ha discendenze italiane (il bisnonno è della provincia di Piacenza) e ha già giocato in Italia con il San Luca, club calabrese, disputando il girone I di serie nella stagione 2020/21. Vanta una cinquantina di presenze nella Superliga, il massimo campionato del suo Paese, con le maglie del Club Atletico Sarmiento dove è cresciuto calcisticamente e giocato per sei stagioni e nel Club Atletico Tigre, dove è stato soprannominato “El Flaco”, per il suo fisico magro e slanciato (è alto 189 cm). In Argentina ha collezionato anche un centinaio di presenze in serie B con il Club Villa Dálmine, il Los Andes, l'Estudiantes di San Luis e il Santamarin, dove ha disputato metà della scorsa stagione, per poi trasferirsi al Club Atletico Independiente Chivilcoy.
Torna in Italia per misurarsi con il girone H di serie D.
"So che è il più competitivo della categoria - dice il neo-centrocampista biancazzurro - me ne ha parlato anche il mio amico De Miranda che ha giocato a Fasano ed è stato mio compagno di squadra al San Luca. Mi ha parlato benissimo anche della piazza e non vedo l'ora di iniziare la mia nuova avventura". Mediano molto strutturato fisicamente, si definisce così: "Mi piace giocare davanti alla difesa e dare il via alla manovra. Ritengo di avere buone qualità in fase di impostazione e di interdizione".
Benvenuto, Renzo!

Commenti

Volley Club Grottaglie: Buccoliero a titolo definitivo
Centrocampista con il vizio del gol per l'Unione Sportiva Mola