Calcio Brindisi

Fasano: confermato un difensore massafrese

26.07.2022 13:27

Un’altra torre per la difesa. L’U.S. Città di Fasano comunica che 𝙄𝙫𝙀 π™Œπ™ͺ𝙖𝙧𝙖𝙣𝙩𝙖 sarà ancora un calciatore biancazzurro. La conferma del centrale nato a Massafra il 15 febbraio 2001 va ad aggiungere centimetri alla retroguardia ed un altro tassello nella pattuglia degli under. Quaranta, alto 191 cm, è arrivato dalla Cavese a Fasano nel mercato invernale, a dicembre dello scorso anno, totalizzando 3 presenze nella seconda parte di campionato. In precedenza, dopo la trafila nelle Giovanili del Palermo sino all'Under 17, era passato al Foggia (Primavera 2) nell'annata 2018/19. In quella successiva, sempre nella seconda categoria Primavera, il trasferimento alla Cremonese e poi alla Cavese in Primavera con l’esordio nella Coppa Italia di serie C nell’annata 2020/21.
“Sono felice per la conferma – dice il difensore centrale – spero che questa stagione sia quella del rilancio per me dopo una molto sfortunata. Nella scorso campionato non sono riuscito a dare il mio contributo per una serie di infortuni, tra cui una lesione all’adduttore. Per questa stagione spero innanzitutto di stare bene e poi di ritagliarmi il mio spazio. Ho parlato con mister Tisci. Mi ha detto che si parte tutti da zero, che non guarda alla carta d’identità dei giocatori e che gioca chi merita”.

Commenti

Copertino: importante ritorno per la dirigenza
Un centrocampista con esperienze all'estero per l'UC Bisceglie