Calcio Foggia

Malcore resta alla corte dell'Audace Cerignola

08.07.2022 22:14

La ๐—ฆ.๐—ฆ. ๐—”๐˜‚๐—ฑ๐—ฎ๐—ฐ๐—ฒ ๐—–๐—ฒ๐—ฟ๐—ถ๐—ด๐—ป๐—ผ๐—น๐—ฎ comunica il tesseramento dell’attaccante ๐—š๐—ถ๐—ฎ๐—ป๐—ฐ๐—ฎ๐—ฟ๐—น๐—ผ ๐— ๐—ฎ๐—น๐—ฐ๐—ผ๐—ฟ๐—ฒ, classe 1993. Malcore, prima punta, è stato tra i protagonisti della vittoria del campionato di serie D girone H. Come annunciato, nelle passate settimane, vestirà la maglia dell’Audace anche in ๐˜€๐—ฒ๐—ฟ๐—ถ๐—ฒ ๐—–. Nelle ultime due stagioni ha totalizzato in gialloblu 57 presenze e 44 reti, risultando per due stagioni consecutive il capocannoniere del girone H di serie D.

Una carriera cominciata tra le fila del Lecce (retrocesso dalla serie B nella vecchia Prima Divisione) dove seppur giovanissimo colleziona ben 9 apparizioni.

Nella stagione seguente passa alla Nocerina (Prima Divisione) dove inanella 14 presenze e 2 reti.

Nell’annata 2014/15 si divide tra Chieti e Paganese (serie C) totalizzando 12 presenze.

Successivamente approda per la prima volta in D con la maglia del Nardò. Qui realizza 8 reti in 27 partite.

Nel 2016/17 ben 13 le realizzazioni con la casacca del Manfredonia (sempre in D) in 26 presenze.

Gol e ottime prestazioni catapultano Malcore in serie B al Carpi. Tra i cadetti realizza 5 reti in 19 presenze.

Nella stagione 2018/19 passa al Cittadella (serie B). Qui 5 le presenze maturate in avvio di stagione. A gennaio si trasferisce alla Fermana (14 presenze e 2 reti) per poi passare alla Pergolettese (dapprima in serie D e poi in serie C).

A ๐—š๐—ถ๐—ฎ๐—ป๐—ฐ๐—ฎ๐—ฟ๐—น๐—ผ ๐— ๐—ฎ๐—น๐—ฐ๐—ผ๐—ฟ๐—ฒ gli auguri di buon lavoro e di tanti gol dal presidente ๐—ก๐—ถ๐—ฐ๐—ผ๐—น๐—ฎ ๐—š๐—ฟ๐—ถ๐—ฒ๐—ฐ๐—ผ.

Commenti

ASD Pro Massafra 2022: un vero successo gli Open Day per Giovanissimi e Allievi
Copertino: scelto il nuovo allenatore